- - - - F O T O G R A F I E - P A R O L E - I D E E - - - -

www.flickr.com

venerdì 27 gennaio 2006

Pensieri.



e oggi non so perché guardavo fuori
guardavo la neve bianca che soffocava il prato
risvegliava il colore bianco che diventava preponderante
io guardavo da quella finestra la gente che passeggiava
spensierata, il cane che abbaia, la vecchina che attraversa la strada.
Tiro la tenda.
E´ ora di uscire.
Detuschland.

16 commenti:

ArgentoLuna ha detto...

Sento il fresco della neve, pur non vedendola.
Percepirla attraverso la scrittura mi lascia tempo per respirare..
Grazie

PeroChan ha detto...

"Ci sono due specie di persone.
Ci sono quelli che vivono, giocano e muoiono.
E ci sono quelli che si tengono in equilibrio sul crinale della vita

[...]

E si amarono l'un l'altro
Sospesi su un filo
Di neve."

Neve (Maxence Fermine)

Romanzo squisito che ti consiglio "caldamente" (tanto è breve).

apepam ha detto...

Una poesia leggera e l'eleganza di quel popolo...
Si, e' bello "neve", ma non andare oltre.
La trilogia attira, ma gia' "il violino nero" delude.
Per il terzo... non ho osato! ;)
bzzzz

haushinka ha detto...

Buona passeggiata.. la neve dà sempre pensieri .. in fondo è solo acqua congelata.

PeroChan ha detto...

Ape(pam) che evita l'approccio all'apicoltore!? Destino beffardo!? =D
Cmq a "Neve" mi son fermato perchè da un senso di compiutezza che non mi invogliava a provare altro dell'autore; come se tutta la sua ispirazione fosse in "Neve" evidentemente racchiusa. Triste? Intenso.

orientprincess ha detto...

Io guardo te. Con attenzione.

FioZ ha detto...

Giaco sta foto mi fa venir freddo... tu a torso nudo e fuori c'è la neve??
Sei peggio di me che ancora giro in canotta & hot-pants, ma io
A - non ho neve nei paraggi,
B - ho il riscaldamento a palla! :P
Sbaciuz

Ilaluna84 ha detto...

Ho appena scritto su un altro blog che la neve è amgica. Lo ribadisco anche qui. Forse fa sognare proprio perchè veste di diverso gli scenari del quotidiano...

porcosenzali ha detto...

dolce, così dolce il pensiero che resta, ora dopo ora io ti cerco.

Jacko83 ha detto...

mauri: tu cerca. io aspetto. te.
argento: la neve quando la guardi si scioglie.
pero: appena arrivo in ita mi informo.
ape: osiamo!
orient: avro´un bellissimo sguardo su di me allora.
fioz: avevo il riscaldamento acceso.
ila: la neve é qualcosa di magico e crudele.

yota83 ha detto...

aiutoooooo copritelaaaaaa XDDDDD

DoLceMoneLLa ha detto...

alla finestra, assorto.
Il mondo fuori, in moto. Tu sei calmo, silenzioso..immagino questo contrasto.
Bacione

apepam ha detto...

Perochan
:)... mai avuto a che fare con gli apicoltori, mi spaventano!
Anche a me "Neve" ha fatto quell'effetto, l'altro l'ho comprato a distanza di anni perche' mi capitava sempre sottomano...errore!!!

Jacko
Valuta te...
;)

Andrew ha detto...

Coprirla? io ne faccio una gigantografia!
Sembri quasi umano....quasi....
Useful Info:
1) è l'anno del cane (BAU!)
2) dalla regia mi giunge un "carino però!"
3)ho stampato uno stralcio di testo dal tuo blog e l'ho appeso in ufficio (indovina quale?)
4)la tua foto sta girando tra 104 operatori di laboratorio...
5)qui troviamo la neve poetica come i citomegalovirus...
6)HAHAHAHAHAHAHAHA alien ha messo la tua foto sotto la lampadina in entrata...tipo altarino....
7)ma ci pensi che dovremo andare ai concerti e ascoltarlo cantare e scoprire che è anche bravo?
8)respirare serve
9)la ferrero mi ha scritto...
10)sto scrivendo

Bacio

Drew

Jacko83 ha detto...

oggi non fa cosi´freddo ale. non mi copro.
dolce: Adoro i contrasti.
Ape valutero´, ma ascoltero´i tuoi consigli.
andrew, spero sia no scherzo sta cosa della foto in ufficio.

yota83 ha detto...

come sputtanare una jackoma, capitolo I. :D