- - - - F O T O G R A F I E - P A R O L E - I D E E - - - -

www.flickr.com

venerdì 12 maggio 2006

Pensieri notturni.



in questo periodo di crisi espressiva, dove tutto è relegato al passare delle ore, dove, per spezzare la monotonia quoditidana mangio salsicce alle 3 di notte con i miei conquilini, dove correnti musicali mi fanno venire freddo alla schiena, e in quelle sere che si esce di casa per giocare a risiko, e quando stai per vincere la gente si stufa... ecco sono quei giorni nei quali ti domandi perché si vive, perché si vive nel limbo aspettando quella frase, un po' alla paciaroni, del tipo: " accadrà". Accadrà che quando decido di spostare le mie attenzioni verso qualcuno, deve esserci sempre un ostacolo di dimensioni enormi a bloccare qualsiasi tipo di pensiero che vada al di la del sogno. Scendi dalle nuvole per cercare di vedere obiettivi fattibili, e quando ti sembrano tali, forse perché se ritieni che siano così tu sei un superifciale, scopri che le tue amicizie servono per sapere quello che non vorresti sapere... e quindi... aspetti solo.. e forse come ripetevo poche righe fa.. "accadrà".
Magari anche che io mi rompa i coglioni di tutto e tutti, e mi isoli ancora di piu' in me stesso, fino a morire dissanguato nelle mie domande insolute, che mi faranno scoppiare una emorragia interna incurabile.

20 commenti:

Tia ha detto...

Tranky jacko prima o poi accadrà e quegli obbiettivi che vedi fiochi nella nebbia della vita quotidiana saranno condivisi da un'altr, e magari assieme riuscirete a raggiungerli...

stefo ha detto...

non avere fretta di scendere sulla terra... restare un po' sulle nuvole e sognare non fa mai male, basta trovare l'equilibrio.

Per il resto ha ragione Tia nel commento sopra: prima o poi "accadrà".

P.S.
secondo me se continui a mangiare salsicce alle 3 di notte saranno loro la causa della tua emorragia interna incurabile... :D

Anonimo ha detto...

inesprimibile il tuo volto, quando ti guardi cercando dio.

pagan poetry

Jacko83 ha detto...

tia, non so.. per ora c'è solo la nebbia.. e non abito a milano..

stefo: eh le salsicce sono state un caso.. tra l'altro erano anche buone :D

Dave ha detto...

l'ironia della sorte è che quando smetti di aspettare le svolte è proprio il momenti in cui la ruota comincia a girare...
il problema è che anche io non mi stanco di sperare, nè di aspettare...

stefo ha detto...

le salsicce sono sempre buone! :D

Jacko83 ha detto...

pagan, secondo me mi manca solo l'aureola..
dave: mah.. speriamo.. chissà un giorno.. ma fare un aperitvo di noi blogger bolognesi?
stefo: si si approvo :D

goodnightmoon88 ha detto...

molto tormentato. increspato come l'acqua del lago.
ti regalo una manciata di nebbia colorata. rifatti la vista e l'olfatto respira. inala. sballati di colore dentro. un bacio
moon

ps via il baffone assassino. sono di sinistra ma ti prego basta con il baffo. :)))))

Jacko83 ha detto...

mm sai che io sono innamorato di questa foto? scusate.. ma dovevo proprio dirlo.. la nebbia colorata la metterò dentro un barattolo, e quando sarà tutto grigio mi servirà per respirare colori.
il baffone non si tocca :P

Dave ha detto...

ottima idea! (l'aperitivo...)

Rossella ha detto...

Periodo simile al tuo.

R.

Ilaluna84 ha detto...

"Accadrà che quando decido di spostare le mie attenzioni verso qualcuno, deve esserci sempre un ostacolo di dimensioni enormi a bloccare qualsiasi tipo di pensiero che vada al di la del sogno. "

Purtroppo, non accade solo a te.
Hai la mia comprensione.

Jacko83 ha detto...

dave, allora organizziamo!
Ros: non so se è bene che tu abbia il mio stesso periodo..
Ila: grazie, putroppo la comprensione degli altri non so dove metterla.. e non per cattiveria, ma perché non muta la situazione in se..

goodnightmoon88 ha detto...

you can hide hide hide... beyound paranoid eyes...

i can't sleep

pink smoke and fog for u...

buona giornata:)

via il baffone :DDDDD

maxPhoenix ha detto...

Che mac hai comprato? Sono molto interessato a sapere come ti ci trovi.

FioZ ha detto...

Un uomo con gli occhi rivolti al cielo, cerca uno spiraglio di luce per uscire dal fondo del baratro in cui è intrappolato..?
Essendo anticlericale non mi viene istintivo dire che si appella alla sua fede. Sei religioso Giaco?
Anch'io attendo che accada qualcosa. Attendo che i miei obiettivi si avvicinino, che i miei bersagli siano a portata di tiro, che la mia vita cambi radicalmente, perchè questi giorni uno uguale all'altro sono noiosi come una sala d'attesa vuota, dove non sai con chi parlare per ammazzare il tempo, ma puoi solo camminare avanti e indietro come un leone in gabbia.
Ma... non posso sfogarmi. Non posso farlo, ingoio il rospo e lo nascondo.
Aspetto un futuro diverso. Ironia della sorte: madre natura mi ha fatta estremamente impaziente.
Giaco non tutto va come fantastichiamo sognando ad occhi aperti, ma non tutto va nel peggiore dei modi come il nostro pessimismo ci porta a credere... Dobbiamo viver con la curiosità di viverci il destino con tutte le sorprese del caso che ci riserverà. Perciò occhi aperti, ovunque tu guardi..
P.S. Continua con foto come questa, ti preferisco più nello stile Decadence, che nel Black & White, merito del tuo tuo Mac lo so eheh ;)

Jacko83 ha detto...

good: buona giornata anche a te.
fio: oddio fio, sono agnostico, non sono battezzato.. e la luce è quella della speranza, mica quella di gesu' cristo :)
le foto vanno e vengono da sole.. e io adoro il B&W..
max: www.apple.it :) cmq ho preso un mac g4 12'' :)

AngelBho ha detto...

Uhm, ma credo di esserci già passato nel tuo blog. ;)

Ricordo la poesia I ragazzi che si amano, le tue tante città visitate, la difesa della 194, hai però dichiarato il partito di appartenenza, niente male, un po' troppo ambientalisti. Eehhehe, ma non si può aver tutto dalla vita.

Complimenti al fotografo, belle foto.

smartistica ha detto...

"... a volte capitava che si addormentasse alla finstra e allora, la mattina dopo, al risveglio, non si ricordava più a che numero era arrivato. altre volte non sapeva più se aveva gia contato quelle tre stelle li, in mezzo tra un pezzetto di cielo e l'altro.."
il mio libro preferito.. da piccola l'avrò letto milioni di volte.. sono commossa di aver trovato un altro lettore delle storie di limoni, fruttiere e notti blu..è straordinario!!!!
se ti va passa a trovarmi..
un bacio
la ragazza dalle calze strane..

smartistica ha detto...

si, anche per me ha un grande significato.. e poi sono legatissima a quel libro.. ogni mio ricordo migliore è li..
in quella copertina scura, in quel formato strambo, in quei disegni stupendi..
ma ne hanno fatti altri di libri così che tu sappia?
buonanotte..
la solita ragazza dalle calze a pois..