- - - - F O T O G R A F I E - P A R O L E - I D E E - - - -

www.flickr.com

martedì 13 giugno 2006

Ogni azione è scandalo. Ogni foto è scalpore. ELIMINA.


macku, Michal.

Conformiamoci.
Così, come una scena di metropolis andiamo avanti senza avere una vita che possa essere diversa.
Sei diverso? Non c'è spazio per te. Vuoi sognare? Non c'è spazio per te. Vuoi evadere? Non c'è spazio per te.
Vuoi morire? Non c'è spazio per il tuo corpo, il corpo di chi paga ha più valore, fatti da parte.

Non so perché pensi a tutto questo. Oggi in realtà dovrei essere felice. Lo sono probabilmente. Cosa vuol dire "french kiss"? Io so che mi disse di avere la pelle morbida. Me lo disse sotto le coperte, dove il mio corpo si appoggiava sul suo. Accarezzavo capelli, guardavo i suoi occhi, sentivo il suo respiro e ogni suo sbattere di palpebre. Sentivo la musica in lontananza, mentre pensavo alla magia del parchetto sotto casa, gli alberi, le luci e tutte le parole che scorrevano a fiume. Un flash ogni momento, istanti di vita. Le scale, il silenzio, le luci che non ti affaticavano la vista, i libri, le foto e noi due.
Scandalo. Silenzi. Domande.





Fotografie di Robert Mapplethorpe.

20 commenti:

DoLceMoneLLa ha detto...

divinamente silente e docile.
Sotto le coperte si respira all'unisono.
Bacio

Pero ha detto...

La penultima foto non la conoscevo: ammazza che bella!

Claudia ha detto...

xkè smettere di essere diversi,di vivere, di evadere,di sognare..
amo essere diversa, amo vivere, amo evadere e amo sognare..
ho imparato a fregarmene di chi mi sta attorno e di essere me stessa.. gli altri giudicheranno sempre qualsiasi cosa tu faccia gli altri ti giudicano..
vivi..
ogni dettaglio ci completa.. ogni dettaglio ci fa vivere.. ogni attimo della nostra vita è qualcosa in più che ci fa sentire vivi..
scandalizzare vuol dire tutto e niente.. nn porti domande.. vivi gli attimi senza rimpiangerli e senza preoccuparti del mondo che ti sta attorno..
un bacio..

Anonimo ha detto...

Spesso mi è capitato di pensare a quello che pensa la gente, cavolo ho iniziato a fregarmene totalmente. Essere diversi e imparare a sognare, sentirsi unici è bello e non dobbiamo permettere a nessuno di toccare la felicità, sopratutto se non è loro.

FioZ ha detto...

Poeta stai diventando ermetico :) ma sei anche un pò ipnotico con queste parole affascinanti. E' bello essere unici, essere diversi e sapersi distinguere. Ci pensa già la società a omologarci e catalogarci tutti purtroppo. A me non importa di come mi vedono gli altri, mi importa solo di come mi vedo io, voglio piacermi io, perchè questa vita è mia, e io vivo per me stessa...e me la vivo un pò come ca**o mi pare :D
Bellissimi queste foto black & white, però Mr muscolo ha dei bicipiti deformi :P

Anonimo ha detto...

vivi di ricordi che hanno destato lo scandalo, vivi del desiderio di creare nuovi ricordi per annegarvici nei giorni più tristi, vivi fino a desiderare la morte perché quei ricordi son passati, vivi in modo unico perché sei unico.

Non pensare, non chiedere non ricordare VIVI.

Il dolore più grande non è il peso del giudizio degli ipocriti ma il rimpianto di non avere agito e averti perso.

Jacko83 ha detto...

si respira solo con qualcuno accanto, da soli sono respiri mozzati.
pero: cercavo in internet un'altra foto, ma non sono riuscito a trovarla. Peccato. Faceva più scalpore. Una invece ho preferito non postarla, era davvero troppo forte.
Grazie Claudia, è bello sapere che leggi e pensi a tutto quello che accade, anche se non è attorno a te.
Anonimo, si è difficile credo. Ma siamo spesso troppo impegnati a pensare a noi stessi..
fioz. Sono deformi perché qua non vige la normalità.
Francesca, potevi anche firmarti.

Matteo ha detto...

Percaso quelle foto hanno un'autore. Io ho delle foto simili, sopratutto una con una ragazza che per me è stupenda. Cioè lo sguardo eprso nel vuoto in un respiro infinito... a proposito di respiri.

se vuoi te la passerò.

Ale ha detto...

bla bla. meglio la foto del titolo ora. sembri quasi figo. le magie del chiaroscuro lol

Jacko83 ha detto...

sarà che sto migliorando con le foto, che dici ale?
respira matte.

Ilaluna84 ha detto...

Le foto sono bellissime e il post mi ha fatta riflettere.

E' vero: tendiamo ad amalgamarci alla massa. Ma il paradosso è che, nel mezzo di questa omologazione, cerchiamo di essere unici. Di avere la macchina di un colore diverso da quella degli altri. Il cellulare con la cover e la suoneria diversa da quella degli altri. La maglietta diversa da tutte le altre...

Ci soffermiamo sui dettagli e non vediamo il quadro complessivo.

O forse sto soltanto delirando causa eccessivo studio, chissà.

Anonimo ha detto...

uffi,però almeno una di quelle che ha fatto a Patti ce stava :p
Creep

Jacko83 ha detto...

non c'era nesso con patty sai.

Claudia ha detto...

mah.. nn so se la francesca che intendi tu sia quella che itnendo io ... ma mi erano famigliari quelle parole...

amo leggerti.. mi piace xkè sai scrivere.. e xkè vivi di emozioni.. vivi di sensazioni.. vivi.. e sai trasmettere quello che vivi più di quanto immagini..
capisco quello ke scrivi molto + di quanto tu credi.. e nn è vero ke quello ke ti accade è cosi lontano dal mio mondo..
lotterò fino alla morte contro ogni forma di pregiudizio.. e se c'è una cosa che vorrei è che il mondo cambiasse modo di ragionare.. ma voglio troppo..
nn riesco + a scrivere.. la claudia che di solito scrive di getto stasera si è bloccata.. troppe sensazioni.. troppe emozioni... ti voglio bene.. ti ho già detto.. sei una delle poche persone che si è salvata.. e sono contenta che sia così..
nn chiederti cosa pensa la gente.. nn chiederti nulla..
chiediti solo quello che vuoi tu..
e lotta x ottenere quello che vuoi tu..
ricordati di vivere e nn di morire..
la cosa + importante è essere felici.. e nn importa come dove e con chi.. l'importante è esserlo e vivere la propria vita al meglio..
nn esiste un giusto o uno sbagliato.. esiste la vita e va vissuta x quello che è..
un bacio =*

Anonimo ha detto...

Probabilmente quello che ha detto Claudia rispecchia anche un po' il mio pensiero. Ci sono un sacco di cose che leggo in queste pagine e le sento tatalmente vicine alla mia esperienza di vita. E spesso mi rendo conto che vivere la propria vita e basta senza bloccarsi davanti ad inutili ostacoli, pregiudizi, se ce la si fà , è la cosa più bella di questo mondo. E da quello che pensi e scrivi sei una delle poche persone che prova perlomeno a rimanere normale e unica.

Il modo di ragionare della gente non so se mai cambierà... l'importante è che noi stessi viviamo a pieno ciò di cui siamo convinti.

ciau

M.

Jacko83 ha detto...

ciao M. Chi sei? si puo' chiedere?
Claudia. Siamo solo noi.

M. ha detto...

sono Matteo. Mi sembra banale ogni volta firmarmi col mio nome. M. è più indiscreto. Diciamo che mi rispecchia meglio. Non sono uno che ha voglia di esibizionismo.

Diciamo che nel mio piccolo contribuisco a sostenere la diversità ;)

/M.

Claudia ha detto...

no! NON SIAMO SOLO NOI.. io conosco tante persone.. ma tante... che vorrebbero cambiare questo mondo.. e togliere tutti i pregiudizi che regnano sovrani.. se vuoi te le conto.. ma davvero nn sono poche.. fidati..
il modo x scongfiggere tutti i pregiudizi radicati da secoli è essere se stessi..
le cose stanno cambiando ma troppo lentamente è quello il punto.. nn smettere di lottare xkè ti sento pessimista.. e nn va bene..

cmq M nn è questione di diversità ci sono tanti modi x essere diversi..xkè se ci pensiamo nn siamo tutti uguali x fortuna.. ognuno di noi è unico a suo modo..
è nn èquestione di essere convinti.. è questione di essere se stessi.

Jacko83 ha detto...

Siamo solo noi.
Vasco Rossi.

M. ha detto...

@Claudia:Essere se stessi è una delle cose che sto provando a fare da un po' di mesi a questa parte. E' difficile he, davvero, però poi ti rendi conto che stai molto meglio...
Sul fatto di essere soli, anche io non sono d'accordo. Un sacco di gente c'è.... sono pochi, ma ci sono :)

/M.